Di tutto un pò su GNU/Linux & sul mondo del Trading 'Crypto'
Di tutto un pò su GNU/Linux & sul mondo del Trading 'Crypto'

Crypto_1_Backtester: un software per il backtesting delle cryptovalute.

Esecuzione del backtester.

Come si avvia il backtester? Quali sono i parametri da inviare?

Per avviare il backtester basta digitare dalla path root (cartella interna backtester dove presente backtester_v1) del progetto, e da utente root la seguente:

#python3 backtester_v1.py poloniex ETH/BTC

poloniex e ETH/BTC sono due parametri, ove il primo indica l’exchange di riferimento mentre il secondo indica la pair da utilizzare nel backtesting. La pair è composta dall’asset e dalla currency che nel caso di esempio sono rispettivamente ETH (Ethereum) e BTC (Bitcoin). Al posto di quest’ultima pair possono essere utilizzate tutte le pair presenti negli exchanges contemplati nella libreria CCXT.

Quindi, un altro esempio di esecuzione potrebbe essere il seguente:

#python3 backtester_v1.py poloniex ETC/BTC

Altri esempi di esecuzione potrebbero essere i seguenti:

#python3 backtester_v1.py binance ETH/BTC

#python3 backtester_v1.py binance ETC/BTC

#python3 backtester_v1.py binance XRP/BTC

Come vedete avviare il programma, ed eseguire una simulazione non risulta così difficile.

La presenza dei log!

Un altra funzionalità integrata con il backtester è la presenza dei logs contenuti nella cartella log. Ogni esecuzione del software, da luogo alla scrittura di una serie di logs nella cartella log che evidenzia come i valori dei vari steps del software si propagano attraverso l’esecuzione del codice. Ho implementato questa parte affinché chiunque possa capire come leggere il codice sorgente. Ogni tanto ricordati di cancellare i logs contenuti in tale cartella.

In un prossimo futuro.

Come indicato dalla roadmap presente in github nelle release 0.1, 02 e 0.3 vi saranno degli aggiornamenti non indifferenti.

Nella prima versione, la 0.1, vi sarà l’implementazione della ricerca dei parametri migliori da applicare ad una strategia. Per esempio, parlando di una strategia basata unicamente sull’indicatore RSI, il software  troverà i valori migliori di acquisto e di vendita.  Il tutto potrà essere applicato anche in una strategia ove gli indicatori/oscillatori saranno molteplici.

Nella seconda versione, la 0.2, vi sarà l’implementazione del primo algoritmo di simulazione con l’implementazione del reinforcement learning, un area del machine learning. Ovviamente, si tratta di uno sviluppo alquanto complesso e per tale motivo la versione 0.2 sarà completata in un futuro non immediato.

Nell’ultima release, la 0.3, sarà implementata la possibilità di eseguire la simulazione in situazione di multi-ordine. Ora, la versione attuale, esegue per prima cosa un acquisto e poi ne attende la vendita. In un prossimo futuro, potranno essere eseguiti piu ordini di acquisto senza attendere che vi sia la vendita del primo ordine di acquisto. Si prevederà inoltre la vendita con strategie differenti in luogo di ordini di acquisto differenti.

Conclusioni.

Ora che il backtester non ha piu segreti, almeno spero, potete utilizzarlo nel migliore di modi. Comunque se non fosse chiaro qualcosa, inviate le vostre domande al seguente indirizzo e-mail: webmaster@megalinux.it.

Come al solito, dopo tanto lavoro, se volete che il software di backtesting e il sito Megalinux possa continuare a crescere inviate un contributo (donazione) in bitcoin al seguente indirizzo:

Indirizzo BTC: 3EJZiSmqRkoZ48ae2pYbKupMYQqoQvxdxe

Codice QR Bitcoin

e se lo fate, inviate contemporaneamente un e-mail a webmaster@megalinux.it.

Concludo augurandovi il meglio!

Pagina Precedente

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.